Oltre alle coloratissime vetrate, agli imponenti mausolei in marmo e agli splendidi organi, all?interno della Chiesa Vecchia vi anche una serie di sette grandi targhe?

Tradizione secolare
Sulle targhe è riportato in ordine cronologico il nome di tutti i predicatori che hanno servito il Comune Riformato di Delft dall'anno 1572. Questa consuetudine si ritrova anche in altre chiese. È un modo per onorare gli antenati, nel rispetto del testo biblico ‘Ricordatevi i vostri conduttori, i quali vi hanno annunziata la parola di Dio'. È un'espressione di riconoscenza del fatto che da secoli è possibile annunciare la parola di Dio in libertà. Anche nella Chiesa Vecchia, fino ai nostri giorni, la domenica di tutte le settimane.

Cronologia »

Chiudere la timeline ×